Il fascino delle Dolomiti nel cuore del Sud Tirolo

Vero e proprio gioiello della Val Pusteria, nel cuore delle Dolomiti orientali, dove la natura è sovrana in ogni stagione, è possibile vivere ogni giorno un’avventura diversa.


Queste maestose montagne sono state nominate Patrimonio Naturale dell’UNESCO nel 2009: rappresentano la più estesa barriera corallina del mondo, formatasi 250 milioni di anni fa. Imponenti torri di roccia che ci regalano un ventaglio di colori che spazia dal beige chiaro al rosa, le Dolomiti si ergono dalla neve in un suggestivo arco montano e si presentano a noi con imponente bellezza.


La regione è costellata di picchi, vette e cime, tra cui spiccano le Tre Cime di Lavaredo, regine delle montagne. Le Dolomiti di Sesto offrono un incantevole labirinto di sentieri da percorrere a piedi o in bicicletta, mentre, immersi in ettari di foreste alpine, possiamo ammirare pittoreschi laghi alpini, osservare animali selvatici o meravigliarci per gli incantevoli panorami che ci si presentano ad ogni nuova curva.

Hotel in san candido - Tre cime di lavaredo

Ogni stagione è perfetta per esplorare San Candido e i dintorni

Hotel in san candido

La Val Pusteria offre, a chi vi si avventura, una scoperta e sensazioni inaspettate e spettacolari. Aria fresca e pulita immersi in panorami mozzafiato, che ci donano calma e serenità come il paradisiaco Lago Braies. Un mix incomparabile di montagne, acqua e foreste fanno il resto.

Che stiate scalando una cima, avvicinando le Tre Cime di Lavaredo, passeggiando nella splendida Val Fiscalina di Sesto o sui prati in fiore in primavera: ogni cosa conferma l’unicità delle Dolomiti tra tutte le montagne del mondo e ne comprova il merito di essere state dichiarate Patrimonio Mondiale Naturale dall’Unesco.

La via ciclabile che unisce San Candido a Lienz è perfetta per le famiglie (si tratta di 45 km pressoché tutti in leggera discesa) ed offre svariate tappe lungo il percorso. Il trenino della Val Pusteria vi riporterà poi comodamente a San Candido assieme alla vostra bicicletta. Vi sono poi innumerevoli percorsi per mountain bike: principianti e professionisti potranno sbizzarrirsi scegliendo livelli e distanze a seconda della preparazione.

L’Alta Pusteria offre inoltre impianti di risalita tra i più moderni. Con la funivia del Monte Elmo a Sesto e Versciaco, la cabinovia della Croda rossa vicino alla Val Fiscalina e la seggiovia dei Baranci a San Candido, i turisti potranno risalire comodamente le montagne sia in inverno che in estate. Dalla seggiovia dei Baranci inoltre i più piccoli e anche i grandi potranno provare il brivido della discesa col divertente Funbob.


Storia, cultura e spiritualità: non solo sport in Val Pusteria!

Attraversano la Valle ben sei stazioni del Cammino di Compostela dando la possibilità ai pellegrini di scoprire il carattere e la cultura di questo meraviglioso territorio. Il sentiero parte da Prato Drava ed arriva fino all’Abbazia di Novacella.


Le montagne di Sesto furono purtroppo teatro di molte sanguinose battaglie durante la 1° Guerra Mondiale. Molte testimonianze sono andate nel frattempo distrutte dagli eventi atmosferici, il succedersi delle stagioni e i segni del tempo. Lungo i sentieri delle Dolomiti di Sesto i viandanti possono imbattersi ad ogni passo in tracce della Prima Guerra Mondiale. Vi sono resti di baracche e capanne di legno, filo spinato arrugginito e lattine sparsi ovunque.


L’acqua gioca un ruolo vitale per la valle ed è presente in ogni sua forma: laghi, fiumi, torrenti, sorgenti e cascate. Gli effetti curativi e benefici delle Acque di San Candido erano noti già ai tempi dei Romani: le sorgenti costituivano all’epoca un luogo di culto e testimoniano l’importanza dell’acqua in regione – sia in passato che al giorno d’oggi.

Hotel in san candido - lago

Scopri con noi le bellezze del Sud Tirolo

San Candido, le Dolomiti, l'Alta Pusteria, l'Alto Adige